Roma: Malagò a Iene “Parola d’onore, non mi candido” sindaco

(ANSA) – ROMA, 19 OTT – “Giuro, avete la mia parola d’onore che non mi candido”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò risponde alle ‘Iene’ sulla sua possibile candidatura a sindaco di Roma. “Se me lo proponessero? Magari è successo, però ho pensato che è giusto rispettare l’impegno preso prima. Io mi devo occupare di sport”. Stessa risposta anche da parte di Luca di Montezemolo, presidente del comitato promotore Roma2024: “Io sindaco? Macche’, neanche per sogno. Ma speriamo che il nuovo sindaco sia all’altezza”.

Condividi: