Siria: Gentiloni, nessuna conferma voci su Dall’Oglio

(ANSA) – SWEIMEH (GIORDANIA), 20 OTT – “Non abbiamo alcuna conferma, per il momento non siamo in grado di verificare l’attendibilità di queste voci”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, in merito a quanto affermato dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, secondo il quale due disertori dell’Isis hanno detto di aver visto padre Paolo Dall’Oglio vivo lo scorso agosto a Raqqa.

Condividi: