Mafia Capitale,anche Fiscon nel maxi-processo del 5 novembre

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – Il Giudice dell’udienza preliminare (Gup) di Roma ha respinto la richiesta di rito abbreviato per l’ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon, accusato di corruzione nell’inchiesta su Mafia Capitale. Fiscon andrà quindi a processo il 5 novembre nel maxi procedimento che vedrà alla sbarra oltre 40 imputati, tra cui Salvatore Buzzi e Massimo Carminati, presunti capi dell’organizzazione. La decisione del Gup stamani nella prima udienza di un procedimento legato all’inchiesta.

Condividi: