Canada annuncia stop raid in Siria e Iraq

(ANSA) – WASHINGTON, 21 OTT – Come promesso in campagna elettorale, il premier canadese designato Justin Trudeau ha confermato in una telefonata con il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che intende mettere fine ai raid in Iraq e Siria contro l’Isis condotti dai caccia canadesi. Lo riferiscono media canadesi. Trudeau non ha indicato un calendario entro il quale intende modificare le caratteristiche dell’impegno canadese da missione di combattimento a umanitaria e di addestramento.

Condividi: