Anas: Di Maio, così spendono i nostri soldi

(ANSA) – POZZUOLI (NAPOLI), 22 OTT – “Lo scandalo Anas, che ha portato in carcere un altro amministratore del Pd, è frutto del modo in cui certi politici intendono gestire i nostri soldi”. Così il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio (M5S). “Ecco perché io ci tengo a dire che la legge Severino dovrebbe essere più rigida. Serve trasparenza nella gestione della cosa pubblica e applicazione di moralità. Serve a selezionare la classe politica”.

Condividi: