Yara: Ris, in banche dati c’è solo Dna nucleare

(ANSA) – BERGAMO, 23 OTT – Il comandante del Ris di Parma, Giampietro Lago, rispondendo alle domande del pm di Bergamo Letizia Ruggeri, nel processo a carico di Massimo Bossetti per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha spiegato che “nelle banche dati internazionali è raccolto solamente il Dna nucleare”. Uno degli argomenti del processo è la mancata corrispondenza tra il Dna nucleare trovato sul corpo della ragazza e attribuito a Bossetti e quello mitocondriale del quale non è stato possibile stabilire l’appartenenza.

Condividi: