Calcio: Atalanta, Reja: “Noi bravi e fortunati”

(ANSA) – BERGAMO, 28 OTT – Edy Reja batte la Lazio ma riconosce l’onore delle armi ai suoi ex ragazzi: “Abbiamo fatto un buon calcio, anche se la Lazio ha giocato meglio nel primo tempo e ha segnato. Abbiamo avuto difficoltà nel palleggio ma poi abbiamo avuto grande cuore nella ripresa e abbiamo creato difficoltà cambiando modulo”. Il merito dell’Atalanta è stato non perdersi d’animo. “Il gol del due a uno ci premia in modo particolare – spiega Reja – perché abbiamo cercato la vittoria fino in fondo”.

Condividi: