MotoGp: l’appello del presidente della Fim

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “I fatti di Sepang hanno danneggiato l’immagine della MotoGp e avvelenato l’atmosfera. Ci stiamo allontanando dalla tradizione di sportività che fa parte del patrimonio del motociclismo. Ora basta con le polemiche. La Fim si augura che a Valencia i piloti si sfideranno in pista rispettando lo spirito del fair play”. Sono le parole del presidente della federazione motociclistica mondiale, Vito Ippolito, in una lettera aperta alla comunità MotoGp, pubblicata sul sito della MotoGp.

Condividi: