Aereo russo precipita su Sinai, guasto tecnico

(ANSA) – ROMA, 31 OTT – Un aereo di linea russo con 224 persone a bordo (217 passeggeri e 7 membri dell’equipaggio) partito da Sharm el Sheik e diretto a San Pietroburgo in Russia si è schiantato in una zona montagnosa nel Sinai centrale. Secondo fonti della sicurezza egiziane l’aereo è precipitato “a causa di un guasto tecnico” ed “escludono qualsiasi tipo di atto terroristico all’origine del disastro”. L’aereo stava volando a 9.000 metri di altezza quando ha lanciato un sos “poco prima di scomparire dai radar”.

Condividi: