Sicilia: precario milionario prese sussidio disoccupazione

(ANSA) – PALERMO, 31 OTT – Con un patrimonio da 3 milioni di euro e un reddito familiare da 780 mila euro all’anno ha preso, per un periodo di tempo ancora da accertare, fino a maggio 2014 il sussidio sociale di 700 euro mensili da disoccupato e fatto parte del bacino degli ex Pip finanziato dalla Regione con un costo intorno ai 20 milioni di euro annui. Nel suo curriculum anche una serie di condanne penali, che vanno dagli atti osceni alla ricettazione, dalla detenzione di armi alla violenza personale.

Condividi: