Trivelle: Basilicata impugna due autorizzazioni Ministero

(ANSA) – POTENZA, 31 OTT – La Giunta regionale della Basilicata ha approvato “l’impugnazione dinnanzi al Tar del Lazio dei decreti del Ministero dell’Ambiente n. 212 e 213 del 13 ottobre 2015 che autorizzavano due istanze di permessi di ricerca idrocarburi nel mar Jonio presentati dalla società Shell Italia E&P Spa”. Lo ha reso noto l’ufficio stampa della stessa Giunta specificando che è stato dato “mandato nel merito all’Ufficio legale di procedere con gli atti necessari”.

Condividi: