Italicum:da avvocati e M5S-Sel primo dei 25 ricorsi a Milano

(ANSA) – MILANO, 06 NOV – Gli avvocati del “Coordinamento democrazia costituzionale”, appoggiati da rappresentanti del M5s (come “cittadini e non come partito”) e di Sel hanno depositato stamani al Tribunale civile di Milano “il primo dei 25 ricorsi” contro l’Italicum. Secondo l’avvocato Felice Besostri, il parlamentare M5S, Danilo Toninelli, e il parlamentare di Sel, Daniele Farina, la legge è “incostituzionale” e porterebbe ad una “deriva autoritaria”. Gli altri ricorsi saranno depositati in altri Tribunali.

Condividi: