Massacrate in casa dai ladri, fermati due giovani

(ANSA) – FERRARA, 7 NOV – Due ragazzi sospettati d’essere gli autori dell’aggressione che ha ridotto in fin di vita anziana e nuora a Renazzo di Cento, nel ferrarese, sono stati fermati dai carabinieri. Hanno 22 e 26 anni, e sono di nazionalità romena. Il più anziano aveva in uso l’auto vista scappare dalla casa. Entrambi hanno a carico un fermo per rapina e tentato omicidio. La stessa auto, una Audi A6, era stata già fermata dai carabinieri per controlli e gli occupanti identificati. Da qui sono partite indagini.(ANSA).

Condividi: