Trascina asino con l’auto per km, veterinario deve ucciderlo

(ANSA) – TRENTO, 7 NOV – L’asino non gli dava ascolto, così l’ha legato al gancio auto della sua auto e se lo è tirato dietro per circa tre chilometri, fino alla stalla, dove l’ha lasciato agonizzante per qualche giorno. Con ferite talmente gravi che il veterinario ha dovuto abbatterlo. Protagonista dell’episodio, ricostruito dai carabinieri, un pastore della val di Peio che è stato denunciato per maltrattamento di animali.

Condividi: