Yemen: al Jazira, 50 morti in due giorni di combattimenti

(ANSA) – ROMA, 8 NOV – Oltre 50 persone sono morte in due giorni di combattimenti in Yemen tra la coalizione araba e i ribelli houti. Lo riferisce la Tv al Jazira sul suo sito citando residenti e fonti mediche. A Taiz, la terza città del paese i morti sono stati 29, tra cui otto civili. Inoltre ci sono problemi di approvvigionamento perché gli scontri hanno bloccato i rifornimenti alimentari alla città. Residenti nel distretto di Darmt riferiscono poi di altri 30 morti.

Condividi: