Ciad: due donne kamikaze si fanno esplodere, almeno 3 morti

(ANSA-AP) – DAKAR, 8 NOV – Due donne kamikaze si sono fatte esplodere in un villaggio del Ciad, nell’Africa Centrale, causando la morte di almeno 3 persone e il ferimento di altre 14. La prima esplosione è avvenuta vicino ad una fontana pubblica, l’altra nei pressi di un mulino. Entrambi luoghi di ritrovo pubblico nel villaggio di Bouboua situato vicino al lago Ciad, al confine con la Nigeria. Gli attacchi non sono stati ancora rivendicati, ma sono simili ad altri avvenuti in zona ad opera dei terroristi Boko Haram.

Condividi: