Aereo Sinai: Egitto, noi capaci di gestire nostri aeroporti

(ANSA) – IL CAIRO, 9 NOV – “L’Egitto è capace di gestire i propri aeroporti e coopera con i suoi partner nell’ambito della propria sovranità nazionale, ma non ha bisogno di tutele o di supervisioni da parte di chiunque altro”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri egiziano Sameh Shoukri, aggiungendo che il Cairo ha “avviato una serie di contatti diplomatici con gli Stati colpiti dalla sciagura dell’aereo russo per fugare le loro perplessità riguardo alle misure di sicurezza negli aeroporti egiziani”.

Condividi: