Scoppio tubatura gas nel Milanese, muore pensionato

(ANSA) – MILANO, 11 NOV – Una persona è morta e due sono rimaste gravemente ferite per lo scoppio di una tubatura del gas che ha causato il crollo di una villetta a Cerro Maggiore (Milano). La vittima è una pensionata. Lo scoppio è avvenuto attorno alle 16 in via Luciano Manara, durante dei lavori sulla sede stradale di una conduttura del gas. Gravissimo il tecnico del gas coinvolto nell’esplosione.

Condividi: