Terrorismo: a Bari abbiamo il polso della situazione

(ANSA) – BARI, 19 NOV – Sul terrorismo “abbiamo il polso della situazione. Esiste in questa Procura un’attività di coordinamento delle informazioni che arrivano dagli organi investigativi e che è affidata alla Dda”. Lo afferma il procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, dopo l’intensificazione dei controlli in città sui cosiddetti ‘punti sensibili’ (porto e aeroporto). “Stiamo con le orecchie aperte e raccogliamo tutte le segnalazioni che provengono dalla raccolta di informazioni” sul territorio.

Condividi: