Parigi: fratello Valeria, da Venezia grande prova di affetto

(ANSA) – VENEZIA, 19 NOV – “E’ stata una bella dimostrazione d’affetto della città verso Valeria. Non mi aspettavo ci fosse così tanta gente, devono ringraziare tutti”. Commenta così, Dario Solesin, la fiaccolata con cui settemila persone ieri sera in piazza San Marco hanno voluto ricordare sua sorella Valeria, uccisa nell’attacco terroristico al Bataclan di Parigi. Il giovane ha detto di averne parlato anche ai genitori, ancora a Parigi per espletare le pratiche per l’ottenimento della salma.

Condividi: