Processo sul tram Civis a Bologna, tutti prosciolti dal Gup

(ANSA) – BOLOGNA, 20 NOV – Tutti prosciolti dal giudice dell’udienza preliminare gli imputati del processo sull’appalto del tram Civis, il mezzo a guida ottica mai entrato in funzione a Bologna. Per la corruzione il Pm aveva chiesto che fosse dichiarata la prescrizione. Il Gup Domenico Panza ha invece prosciolto perché il fatto non sussiste l’ex numero uno di Ccc Piero Collina, tre rappresentanti dell’ex società di trasporti Atc e due legali rappresentanti di Irisbus. Non luogo a procedere anche per falso e frode.(ANSA).

Condividi: