Consulta: M5s a Pd,cambiate candidato e fate accordo con noi

(ANSA) – ROMA, 25 NOV – L’M5s boccia il candidato del Pd per la Consulta Augusto Barbera e chiede ai Dem di “proporre una diversa personalità che oltre all’alto profilo scientifico risponda ai requisiti minimi di terzietà e indipendenza”. Barbera non va bene perché è stato parlamentare dal ’76 al ’94 ed è “tra i professori di riferimento del PCI, del PDS, dei DS e infine del PD”. “Il Pd può scegliere un voto trasparente con il M5S o la vetusta logica di spartizione delle poltrone con la solita Forza Italia”.

Condividi: