Pacifista contro fabbrica bombe nel Sulcis

(ANSA) – CAGLIARI, 25 NOV – Un pacifista contro la fabbrica di bombe di Domusnovas, nel Sulcis. Antonello Repetto, attivista di Carloforte, ha inviato due lettere al Prefetto e al Questore di Cagliari, Giuliana Perrotta e Danilo Gagliardi, autodenunciandosi con l’intenzione di “attuare azioni di sabotaggio non violente contro la fabbrica di bombe Rwm Italia”. In quello stabilimento, negli ultimi mesi, sono stati fabbricati ordigni poi spediti dall’aeroporto di Cagliari e dal porto di Olbia in Arabia Saudita.

Condividi: