Aemilia: pres. tribunale Reggio E., processo non si può qui

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 27 NOV – “Ho inviato ieri al Ministero della giustizia una lettera che si assuma la responsabilità politica su dove dovrà essere celebrato il processo Aemilia. Allo stato, il dibattimento non si può tenere a Reggio Emilia, ma all’aula bunker di Firenze”. Lo ha detto il presidente del tribunale di Reggio Emilia Francesco Maria Caruso. Una possibile soluzione l’allestimento di una tensostruttura nel cortile del tribunale: “Ma sono necessari circa 100mila euro e nessuno si è detto disponibile”. (ANSA).

Condividi: