Terrorismo: siriano fermato a Orio, ‘era in organico Isis’

(ANSA) – BERGAMO, 28 NOV – Deve ora rispondere di associazione e arruolamento con finalità di terrorismo, anche internazionale, Alali Faowaw, 30 anni, uno dei due siriani fermati a Orio al Serio mercoledì, mentre tentavano, con passaporti falsi, di imbarcarsi su un volo per Malta. Una sua foto con la divisa dell’Isis si è rivelata uno degli elementi fondamentali per le due nuove accuse. Inizialmente era indagato solo per i documenti falsi. Secondo gli inquirenti, Faowaz era in organico nell’Isis.

Condividi: