Fermato e rilasciato in Italia leader nazionalista ucraino

(ANSA) – ROMA, 28 NOV – L’Interpol ha fermato in Italia Dmytro Korchynsky, controverso leader nazionalista di destra ucraino, in base ad una richiesta internazionale partita dalla Russia. Le forze dell’ordine italiane, dopo aver controllato l’identità dell’uomo, e sentita la Corte d’Appello, hanno rilasciato Korchynsky. E’ quanto si apprende da fonti italiane. L’uomo ha fondato il partito Bratstvo e più recentemente il battaglione St. Mary per combattere i separatisti filo-russi in Ucraina orientale.

Condividi: