Roma 2024: Malagò, non mi aspettavo ritiro Amburgo

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – “La candidatura di Amburgo bocciata dai cittadini? Non me lo aspettavo. Credo che abbiano inciso i fatti degli ultimi tempi”. Il presidente del Coni Giovanni Malagò commenta l’esito del referendum in cui ha vinto il ‘no’ alla candidatura della città tedesca, che era in corsa con Budapest, Los Angeles, Roma e Parigi per ospitare le Olimpiadi 2024. “Ho sempre detto – aggiunge – che se eravamo in 3 avevamo il 33%, in 5 il 20%, ora siamo in 4 quindi abbiamo il 25% di possibilità. Andiamo avanti”.

Condividi: