Atac, pm Roma indaga su appalti dopo esposto ex assessore

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – La procura di Roma ha aperto un fascicolo sugli appalti in Atac – municipalizzata romana dei trasporti – negli ultimi 5 anni. E’ l’effetto dell’esposto presentato dall’ex assessore della del Campidoglio Stefano Esposito. Secondo l’Autorità anticorruzione (Anac), appalti per un miliardo di euro nel 2011-2015 sono stati affidati per il 90% con procedura negoziata, spesso senza pubblicare il bando. La procura farà accertamenti anche sui disservizi di metro e ferrovia Roma-Lido.

Condividi: