Libano: rilasciate ex moglie e figlia al-Baghdadi

(ANSA) – BEIRUT, 1 DIC – Anche una ex moglie e una bambina figlia del capo dell’Isis, Abu Bakr al Baghdadi, sono tra le persone rilasciate dal Libano nell’ambito di uno scambio di prigionieri con il Fronte al Nusra. Lo hanno riferito le Tv libanesi, mostrando le immagini della ex moglie, Saja al Dulaimi, mentre veniva portata sul luogo dello scambio. Al Nusra, branca siriana di Al Qaida, ha rilasciato oggi 16 soldati e poliziotti libanesi catturati nel 2014. Altri 9 restano in ostaggio, 4 sono stati uccisi.

Condividi: