Afghanistan: attacco a moschea nel centro est, 17 morti

(ANSA) – KABUL, 4 DIC – Almeno 17 persone sono state uccise stamane in una moschea nella provincia di Maindan Wardak, nell’Afghanistan centro orientale. Lo riferiscono fonti ufficiali locali. Tutte le vittime sono civili. Diversi sono i feriti. Da una prima ricostruzione sembra che sia stato un attacco armato, ma non si esclude lo scoppio di una bomba.

Condividi: