Muore per emorragia dopo clistere, Procura Torino indaga

(ANSA) – TORINO, 5 DIC – Una donna di 94 anni è morta per una emorragia interna poco dopo essere stata sottoposta a un clistere in una casa di cura del Torinese. Il caso è al vaglio del pm Raffaele Guariniello. L’autopsia stabilirà se c’è un collegamento fra l’intervento e la perforazione rettale che ha provocato il decesso. La paziente, di Leini, a ottobre era stata colpita da ictus ed era nella clinica per una riabilitazione. E’ morta il 3 dicembre. I familiari hanno presentato una denuncia ai carabinieri.

Condividi: