Armenia: urne aperte per referendum costituzionale

(ANSA) – ROMA, 6 DIC – L’Armenia vota per un referendum costituzionale che punta a dare poteri presidenziali al premier. L’opposizione accusa il presidente Serzh Sargsyan di voler estendere il proprio potere, con l’intenzione di candidarsi premier nel 2018, ma il responsabile politico nega. La Commissione elettorale centrale intanto afferma di non aver verificato anomalie, dopo che alcune ong hanno denunciato aggressioni e voti pilotati ai seggi, dove gli elettori “vengono portati in gruppi, a bordo di minibus”.

Condividi: