Pechino lancia ‘allarme rosso’ smog, è prima volta

(ANSA) – PECHINO, 07 DIC – La municipalità di Pechino ha dichiarato per la prima volta lo stato di allarme rosso per lo stato di inquinamento. . Dopo qualche giorno di tregua, la quantità di particelle inquinanti PM2,5 per metro cubo è tornata a crescere ben oltre i livelli di guardia. L’allarme rosso e’ in vigore da oggi fino alle 12 locali di giovedì prossimo e comporta l’entrata in vigore di una serie di misure straordinarie volte a ridurre il livello di inquinamento dell’aria.

Condividi: