Serbia: Vucic caccia ministro dopo frase sessista

(ANSA) – BELGRADO, 7 DIC – Il premier serbo Alkesandar Vucic ha destituito il ministro della difesa Bratislav Gasic, protagonista di una pesante gaffe nella quale ieri aveva pronunciato una frase volgare e sessista verso una giornalista serba. “Mi piacciono le giornaliste che si inginocchiano così facilmente”: questa la frase dalla chiara allusione sessuale.

Condividi: