Russia: a Onu, invio truppe turche in Iraq ‘imprudente’

NEW YORK – La Russia giudica ‘imprudente e inesplicabile’ il comportamento della Turchia nell’inviare truppe dal confine all’interno dell’Iraq senza il consenso dell’Onu. E’ quanto l’ambasciatore russo presso le stesse Nazioni Unite Vitaly Churkin ha riferito di aver detto al Consiglio di Sicurezza di ieri.

Condividi: