Isis: Ong, jihadisti avanzano nella Siria centrale

(ANSA) – BEIRUT, 11 DIC – Miliziani dell’Isis hanno riconquistato nelle ultime ore una cittadina nella Siria centrale. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) precisando che i jihadisti si sono impadroniti di nuovo di Mhin, la cittadina che i governativi avevano ripreso nelle settimane scorse. Mhin si trova a poche decine di chilometri dall’autostrada Damasco-Homs ed è sulla via che collega Homs a Palmyra, città in mano all’Isis dal maggio scorso.

Condividi: