Mosca convoca l’addetto militare turco

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – Incidente tra una fregata russa e un peschereccio turco oggi nel Mar Egeo e il ministero della Difesa di Mosca ha convocato l’addetto militare dell’ambasciata turca. Lo riferisce il sito russo Sputnik. L’equipaggio della fregata Smetlivy “è stato costretto a sparare per evitare la collisione con un peschereccio” al largo dell’Isola di Limnos. L’equipaggio ha visto la nave turca a circa un km, ma il peschereccio non ha risposto né alle chiamate via radio, né ai segnali luminosi.

Condividi: