Riaprono scuole Los Angeles,per Fbi minaccia non credibile

(ANSA) – WASHINGTON, 16 DIC – Verranno riaperti nella giornata di oggi gli oltre 1.500 edifici scolastici chiusi a Los Angeles in seguito ad una minaccia diffusa via e-mail, dopo che la Fbi l’ha definita “non credibile”, secondo quanto riferisce il sindaco di Los Angeles Eric Garcetti. Rimane tuttavia ancora un mistero il movente dietro l’invio del messaggio via posta elettronica, ha aggiunto Garcetti.

Condividi: