Gb: critiche a Carlo, informato su note segrete ministri

(ANSA) – LONDRA, 16 DIC – Il principe Carlo finisce ancora al centro di una polemica sul suo ruolo istituzionale che sarebbe per alcuni troppo invadente nell’attività del governo britannico. E’ emerso che l’erede al trono per decenni ha ricevuto copia delle note confidenziali prodotte dal Consiglio dei ministri. Secondo il gruppo Republic, l’accesso di Carlo a questi documenti è “inaccettabile”. Mentre il governo afferma che era stato stabilito da diversi anni che la regina e l’erede al trono ricevessero le note

Condividi: