Turchia: 8 membri Pkk uccisi in scontri nel sud-est

(ANSA) – ISTANBUL, 16 DIC – Otto presunti membri del Pkk sono stati uccisi in scontri con le forze di sicurezza turche a Cizre, nella provincia sudorientale di Sirnak, che da lunedì si trova di nuovo sotto coprifuoco totale. Lo riporta un comunicato dell’esercito di Ankara, secondo cui i militari avrebbero risposto a un attacco compiuto dai guerriglieri curdi. (ANSA).

Condividi: