Bagnasco, politica richiede competenza, onestà, sacrifici

(ANSA) – ROMA, 16 DIC – La politica è un compito che “richiede competenza, onestà morale, sacrificio”. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei, nella messa celebrata nella chiesa di Santa Maria sopra Minerva per i parlamentari italiani. Che cosa ha da dire, si è chiesto Bagnasco, la fede alla politica? “Mi pare che solleciti l’agire politico ad essere umile, nel segno del servizio non del potere; lo sollecita a non essere supponente e arrogante”, è chiamata “a dire la verità sempre”.

Condividi: