Banda assaltava sale slot, 5 arresti dei Carabinieri

(ANSA) – BOLOGNA, 17 DIC – Incappucciati, con spranghe e pistola, immobilizzavano clienti e gestori delle sale giochi per svaligiare le macchinette e fuggire. Erano le modalità di alcune rapine in sale slot e videolottery fra il Bolognese e il Modenese, con una violenza esaltata dal fatto che, spesso, erano sotto effetto di cocaina. La banda è stata sgominata dai Cc nell’indagine ‘Scacco Matto’. In manette sono finiti quattro romeni e un kosovaro, età fra i 28 e i 31 anni, tutti residenti a Bologna.

Condividi: