Fmi: media, Lagarde rinviata a giudizio per caso Tapie

(ANSA) – PARIGI, 17 DIC – La Corte di giustizia francese ha deciso di rinviare a giudizio il direttore generale del Fmi, Christine Lagarde, per l’accusa di negligenza nel caso dell’arbitrato che ha chiuso il lungo contenzioso tra l’uomo d’affari Bernard Tapie e la banca Credit Lyonnais per l’acquisizione di Adidas. Lo rivela il sito Internet Mediapart.

Condividi: