Tav: dg Telt incompatibile, Virano al Tar contro Antitrust

(ANSA)-TORINO, 17 DIC – Il direttore generale di Telt, società incaricata di realizzare la Torino-Lione, Mario Virano, ha dato mandato ai propri legali di impugnare dinanzi al Tar il parere dell’Antitrust,non vincolante,secondo cui ci sarebbe “incompatibilità post-carica fino al 23 febbraio 2016” con il suo precedente incarico di Commissario straordinario di governo. Lo rende noto lo stesso Virano. “Mi sono attenuto al solo interesse pubblico nell’assunzione del nuovo incarico, dimettendomi da tutti quelli precedenti”.(ANSA).

Condividi: