Brega Massone, non ero un serial killer

(ANSA) – MILANO, 21 DIC – “Non ero un serial killer, la mia priorità è sempre stata quella di dare ai pazienti la sicurezza”. Lo ha affermato in aula Pier Paolo Brega Massone, ex primario di chirurgia toracica della casa di cura Santa Rita di Milano, che ha rilasciato dichiarazioni spontanee nel processo d’appello sul caso della ‘clinica degli orrori’. In primo grado era stato condannato all’ergastolo. I giudici si sono ritirati in camera di consiglio, e la lettura della sentenza è prevista non prima delle 17.

Condividi: