Litiga con la mamma, 12enne scappa e ‘si accampa’ in scuola

(ANSA) – FIRENZE, 21 DIC – A 12 anni è scappato di casa dopo un litigio con la madre, ieri nella zona di Peretola a Firenze, portandosi dietro uno zaino con cibo e coperte. Il ragazzino è stato trovato in tarda serata dai carabinieri in un cortile interno della sua scuola, dove si era accampato per la nottata. A dare l’allarme al 112 è stata la mamma. Quando si è accorta che il figlio non era più in casa lo ha cercato nella zona e a casa degli amici, poi non riuscendo a trovarlo ne ha denunciato la scomparsa.

Condividi: