Isis: truppe irachene riconquistano 50% Ramadi

(ANSA) – BEIRUT, 23 DIC – Le truppe governative irachene hanno strappato finora all’Isis “oltre il 50%” della città di Ramadi, che dal maggio scorso era controllata dallo Stato islamico. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazeera, citando fonti militari di Baghdad. Ieri l’esercito, unità anti-terrorismo e della polizia, hanno lanciato un attacco da più direttrici avvicinandosi al centro della città, dove ancora resistono centinaia di jihadisti e dove rimangono intrappolati molti civili.

Condividi: