Profughi musulmani a pranzo di Natale con card. Bassetti

(ANSA) – PERUGIA, 23 DIC – Ci saranno anche 25 giovani profughi pakistani di religione musulmana tra coloro che a Natale pranzeranno con l’arcivescovo di Perugia, cardinale Gualtiero Bassetti. Nella “Villa Sacro Cuore” si ritroveranno il porporato e 150 tra ospiti e volontari di alcune delle opere segno della Caritas e realtà socio-caritative. Nella struttura alloggiò, tra il 26 e il 27 ottobre del 1986, San Giovani Paolo II in visita a Perugia per poi recarsi ad Assisi al primo storico incontro interreligioso.

Condividi: