Isis: 5 jihadisti decapitati da milizie afghane in Nangarhar

(ANSA) – KABUL, 27 DIC – Milizie afghane denominate Forze di rivolta del popolo hanno catturato e decapitato cinque militanti dell’Isis nella provincia orientale di Nangarhar, esponendo le teste mozzate sul ciglio della strada che collega i distretti di Achin e Ghani Kheil. Lo ha comunicato oggi all’ANSA il capo del distretto di Achin, Haji Ghalib. Lo stesso Ghalib ha indicato che ieri per tutta la giornata milizie e militanti dell’Isis si sono scontrati, causando numerosi morti da entrambe le parti.

Condividi: