Calcio: Juventus, Evra pensa positivo

(ANSA) – TORINO, 30 DIC – La rinascita della Juventus ha una spiegazione semplice per Patrice Evra: “Era un problema psicologico, abbiamo smesso di lamentarci ed abbiamo riformato una famiglia”. Il difensore francese vede un futuro radioso per i bianconeri: “se facciamo il massimo – dice a Sky Sport – centriamo i nostri obiettivi. Non siamo ancora la vera Juve: la vera Juve vince il campionato”. Evra è ottimista anche per la Champions (‘il Bayern non ha fatto salti di gioia al momento del sorteggio’).

Condividi: